Notizie Importante riconoscimento al dott. Mario Lizza, vice-presidente della Sezione Abruzzo-Molise della S.It.I.

  • 22 ottobre 2015
  • 338 views

  • 0 comments

  • 0 favorites

Il dott. Mario Lizza, vice-presidente della Sezione Abruzzo-Molise della S.It.I., Società Italiana di Igiene, medicina preventiva e sanità pubblica, ha ricevuto il premio nazionale AWARD 2015 nell’ambito del 48° Congresso nazionale della Società scientifica di igiene, medicina preventiva e sanità pubblica (S.It.I.), svoltosi a Milano dal 14 al 17 ottobre scorsi.

 

 Il congresso, accorpato alla ottava Conferenza europea di salute pubblica con circa 3 mila partecipanti provenienti da 65 paesi, in sintonia con le motivazioni dell’EXPO’ di Milano, ha avuto l’originale titolo ALIMENTARE LA SALUTE, con il doppio significato di implementare le strategie di prevenzione e suggerire azioni sul fronte nutrizionale in grado di incidere significativamente sulla salute e il benessere delle persone - popolazione. Queste sono le motivazioni addotte per la consegna dell’AWARD 2015 al dott. Mario Lizza: “Per il merito di avere contribuito in modo rilevante al conseguimento degli scopi e delle funzioni della Società scientifica attraverso il pluriennale impegno come dirigente della Sezione Abruzzo-Molise che, negli ultimi 15 anni, ha stabilito incredibili primati soprattutto sul piano di attività formative per una vastissima platea di operatori sanitari, dimostrando capacità organizzative non comuni”. Il dott. Mario Lizza ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto anche a nome di tutti i colleghi che fanno riferimento a questa società scientifica per la medicina preventiva, l’igiene e la sanità pubblica, però devo sottolineare come nessuno è profeta in patria!” In merito alla targa-premio che l’estate scorsa la LAAD di Pescara gli ha consegnato con una significativa motivazione: “straordinario esempio di dedizione nell’impegno di prevenire, curare ed assistere. Maestro per intere generazioni nell’interpretare la vita come servizio alla società”, il dott. Mario Lizza ha aggiunto: “Sì, è vero, tre mesi fa la LAAD di Gianni Cordova ha voluto consegnarmi questo riconoscimento, ma la LAAD è una Onlus, uno straordinario esempio di volontariato, ma peccato che non sia una istituzione”.  

Tag:

Video CMS powered by ViMP (Ultimate) © 2010-2019